Saviano twitta:’Società foggiana ignorata dai media ma potentissima’

 

roberto saviano-2Ormai siamo un caso nazionale, dopo lo speciale de ‘Il Fatto Quotiidano’ sulla mafia foggiana, la malavita locale torna a far parlare di sé e questa volta è lo scrittore Roberto Saviano, napoletano, autore, tra gli altri di ‘Gomorra’ il libro inchiesta sulla cosca dei Casalesi e costretto a vivere sotto scorta.

Di qualche giorno fa le dichiarazioni  del procuratore di Lucera, Domenico Seccia ‘la malavita foggiana ha diviso la città’ e oggi arriva un Tweet di Saviano, che prendendo spunto da un video girato in via Ricca dove in 24enne rincorre e spara un uomo, dichiara che quella foggiana è ‘la mafia più ignorata dai media, potentissima ed efferata’.

Continua poi si Facebook ‘Il video di questa esecuzione mostra come Foggia abbia una realtà criminale del tutto ignorata eppure potente. Il territorio foggiano è infiltrato a ogni livello dall’organizzazione mafiosa “società foggiana” in grado di interloquire anche con ’ndrangheta e camorra. Foggia e tutto il Gargano vivono una pressione criminale spesso ignorata dai media nazionali. È proprio vero che se Bari ha la malavita, il potere mafioso pugliese è a Foggia e nel Gargano.’